Il tasso ipotecario di riferimento nei contratti di locazione rimane al 1,25%

8 Dicembre 2020 Categoria: ,

Il tasso ipotecario di riferimento per le pigioni svizzere è al 1,25 % e rimane così al livello dell’ultimo tasso pubblicato.

L’Ufficio federale delle abitazioni ha comunicato che, rispetto al trimestre precedente, il tasso d’interesse medio, riferito al 30 settembre 2020, dal 1,33 % è sceso al 1,30 %. Con l’arrotondamento commerciale, il tasso d’interesse di riferimento, determinante sotto il profilo del diritto della locazione al 1 dicembre 2020, si mantiene così al 1,25 %. Si manterrà a questo livello finché il tasso d’interesse medio non scenderà sotto l’1,13 % o non supererà l’1,37 %.

Dal 3 marzo 2020 il tasso ipotecario di riferimento è al 1,25 % ed è rimasto invariato rispetto al trimestre precedente: perciò dall’ultima pubblicazione non sussiste il diritto ad aumenti o a diminuzioni della pigione. Se un contratto di locazione prevede attualmente una pigione non stabilita secondo il tasso d’interesse di riferimento vigente (1,25 %), può essere chiesta una diminuzione in virtù di una precedente riduzione del tasso d’interesse di riferimento. Inoltre il diritto ad un adeguamento della pigione può derivare da variazioni di costo (il 40 % dell’indice nazionale dei prezzi al consumo e/o dei costi di manutenzione) ed essere fatto valere nel quadro della riduzione della pigione.

Dal 10 settembre 2008 in tutta la Svizzera il tasso ipotecario di riferimento per la determinazione delle pigioni è stato unificato e ha sostituito quello precedentemente determinante nei singoli Cantoni per le ipoteche a tasso variabile. La base legale è l’articolo 12a dell’Ordinanza concernente la locazione e l’affitto di locali d’abitazione o commerciali (OLAL).

Vuoi verificare se, in che misura e da quando hai diritto ad una riduzione della pigione? Acquista un consiglio tramite il nostro e-commerce ed ottieni subito la tua risposta!

Tag: , ,

Articoli Correlati

La contestazione dell’aumento della pigione

30 Settembre 2021

L’ufficio di conciliazione si occupa di moltissimi casi di diverso tipo. Ad esempio esistono casi di disdetta, ordinaria o straordinaria, oppure casi relativi ai difetti materiali o immateriali del bene locato. In questo articolo ti… Mostra articolo

La statistica e i conteggi dell’ufficio conciliazione

21 Agosto 2021

L’ufficio conciliazione si occupa di risolvere le controversie legate a contratti di affitto e locazione. Ne abbiamo parlato in maniera estesa in questo articolo precedente. Un altro aspetto importante dell’ufficio sono la statistica, i conteggi… Mostra articolo

La differenza tra manutenzione straordinaria e ordinaria

6 Luglio 2021

Dopo aver ottenuto le chiavi del proprio bene locatario e dopo aver messo in chiaro gli obblighi e i doveri sia dell’inquilino che del proprietario, puoi rilassarti e goderti i tuoi spazi in pace. Nel… Mostra articolo

Scopriamo cos’è l’ufficio conciliazione

28 Maggio 2021

  Se hai avuto difficoltà a gestire una situazione problematica con il tuo locatore o con l’inquilino del tuo appartamento, probabilmente qualcuno potrebbe averti consigliato di rivolgerti all’Ufficio conciliazione piuttosto che a un tribunale. Ma… Mostra articolo

Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle novità e le pubblicazioni di TPOINT e Associazione TPOINT Ticino? Iscriviti!